MARKETING

dai forza al tuo business
PUBBLICITÀ CRM SALES 

Posizionamento Brand  |  Ricerche Marketing  |  Mobile Marketing  |  Pr Online  |  Strategie Internet

Posizionamento Brand o del Marchio

Il posizionamento di un Brand o di un Marchio online ed offline è un'attività che richiede una strategia di marketing complessa e condivisa

Tutte le attività di marketing finalizzate al posizionamento di un brand sul mercato di riferimento, sono elementi fondamentali per dare valore ai prodotti e creare ricchezza e profitto in azienda.

Dall’esame però dell’ultima ricerca Interbrand del 2016 sembra che per le aziende Italiane detti valori non siano importanti visto che solo 2 aziende italiane sono presenti fra i primi cento brand a livello mondiale.(Gucci e Prada)

Regina della classifica mondiale è il brand Apple seguita da Google e da Coca-Cola che per 13 anni ha detenuto lo scettro di primo classificato e che ora scivola al terzo posto. Al quarto, quinto e sesto posto troviamo rispettivamente: Microsoft, Toyota e IBM.

Grande successo per Facebook che, nel 2016 si è collocato al 15° posto.

Il Brand è un fattore critico di successo di un'azienda. Più il marchio si identifica con il valore assegnato dalla business community e più crescerà, nell'immaginario collettivo, il legame con lo stesso, più si amplierà la gamma delle opportunità di invadere mercati adiacenti, che alimenteranno, a loro volta, l'opportunità di identificazione tra marchio e valore.

Il brand, infatti, è un nome, un simbolo, una combinazione di elementi attraverso cui prodotti e servizi si identificano. È un insieme di valori, la cui totalità determina la personalità della marca stessa.

È una promessa, un'idea, una garanzia, rappresenta le aspettative del consumatore su un prodotto, un servizio, un'azienda.

Tuttavia, nonostante l'importanza data alla marca, l'attività di branding, considerata estremamente importante per qualsiasi strategia di crescita aziendale, non è particolarmente sviluppata da tutte le imprese ed è ridistribuita in maniera poco organica tra i vari media, con una bassa propensione al monitoraggio e alla misurazione del ROI dell'investimento.

Storicamente tutte le organizzazioni che hanno ottenuto i maggiori risultati, a prescindere dal settore di appartenenza, in termini di posizionamento di un marchio e di conseguenza di un'immagine aziendale sono state quelle che meglio hanno ottenuto la condivisione di: promesse, valori, credibilità e coerenza rispetto alla community di riferimento.

Divenire ambasciatori e difensori di alcuni valori condivisi dalla community e credibili portatori di promesse strettamente coerenti con i valori condivisi.

Dal punto di vista aziendale la politica strategica più corretta per definire una posizionamento di un brand dovrebbe partire banalmente dalla risposta alle seguenti domande da parte della business community di riferimento:

  • Chi Siamo?
  • Cosa facciamo?
  • A cosa serviamo?
  • Cosa serve alla nostra business community di riferimento?
  • Quanto servirà ancora ciò che stiamo facendo?

Un approccio coerente e vincente a politiche di posizionamento di marchi aziendali non deve essere visto come un fatto episodico, ma l'interesse e la sensibilità verso politiche di brand, deve tradursi in fatti concreti tramite la gestione continuativa e coordinata della “identità” in tutte le manifestazioni di contatto con i clienti acquisiti e potenziali.

Posizionamento Brand o del MarchioIl posizionamento di un Brand o di un Marchio online ed offline è un'attività che richiede una strategia di marketing complessa e condivisa27/10/2017E-Business Consulting
I NOSTRI CLIENTI