NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

Spese Pubblicità Settembre 2014

  • Gli investimenti pubblicitari in Italia aggiornati a Settembre 2014 suddivisi per settore e mezzo secondo i dati Nielsen

I primi nove mesi del 2014 sono contrassegnati da spese pubblicitarie in calo rispetto all’anno precedente, con una decrescita che si attesta al -3,2%.

Analizzando il periodo Gennaio-Settembre 2014 si può vedere come quasi tutti i media denotano un segno negativo di crescita:

Cinema registra una variazione del -29,4% e rappresenta il media che più risente di questa contrazione. A seguire troviamo Out of Home TV in calo del -13,4%, Quotidiani (-10,3%), Direct Mail (-9,7%) e Periodici (-8,7%); una riduzione minore è quella registrata da Transit (-6%), Radio (-3,1%).

I media che invece registrano una crescita contenuta sono: Outdoor (+1,4), Internet (+0,1%).

TV invece è stazionario

Per quanto riguarda i settori di investimento giochi/articoli scolastici registrano il segno positivo più alto (+30,5%). I settori che detengono la quota maggiore di mercato ovvero Alimentari, Automotive e Telecomunicazioni registrano una variazione cumulata rispettivamente del +2,2%, -6,4% e -29,5%; il maggiore decremento viene segnato proprio da Telecomunicazioni.

E-Business Consulting, web agency specializzata nel Digital Marketing, è in grado di pianificare campagne pubblicitarie online ad hoc per qualsiasi settore di mercato, mettendo a disposizione del cliente la sua competenza nell’ambito dell’Email Marketing, del Mobile Marketing, di Google Adwords e nella Lead Generation.

I NOSTRI CLIENTI