NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

L'evoluzione del SEO

  • L’ultimo algoritmo Hummingbird di Google mette in evidenza l’importanza per gli utenti del linguaggio e del contenuto più che delle singole keyword.

L’affermarsi dell’algoritmo di Google Hummingbird, Colibrì in italiano, ha rivoluzionato l’approccio all’ottimizzazione SEO determinando la necessità di rivedere le priorità nello studio delle strategie SEO.

Non bisogna prestare attenzione solo agli elementi tecnici per strutturare una corretta impostazione SEO, (che comunque mantengono la loro importanza come l’attenzione ai content description o ai title delle pagine per citarne solo alcuni) ma è necessario avere una visione anche editoriale più contemporanea vicina al nuovo linguaggio degli utenti sempre più abituati all’approccio web grazie anche all’aumentare della navigazione mobile.

Con l’obiettivo di restituire risultati il più pertinenti possibili alle ricerche degli utenti, Hummingbird impone la necessità di rivedere la strutturazione dei codici e dei contenuti per i portali che vogliono essere la risposta alle domande provenienti dal web.

L’ottimizzazione deve sapere affiancare agli elementi tecnici, come per esempio prevedere url “parlanti” che contengano al loro interno termini congruenti con la parola di ricerca che si vuole intercettare, anche lo studio di contenuti che determinano una positiva  fruizione ed esperienza per l’utente che gli permetta di trovare all’interno della pagina di destinazione le informazioni cercate.

Poiché l’algoritmo riconosce l’intera query nel suo complesso e non solo più le singole keyword che la compongono, vanno studiati contenuti originali e  pertinenti. Da qui la necessità di riflettere lato azienda se il proprio portale è strutturato per rispondere al cambiamento non solo dal punto di vista “strutturale di codice” ma anche dal punto di vista contenutistico. Un’eventuale registrazione dell’abbandono immediato della pagina del sito non deve essere subito ricollegato alla parola chiave di ricerca ma va valutato in relazione al contenuto che potrebbe aver disatteso le aspettative.

Da qui la necessità di appoggiarsi ad esperti del settore che sappiano toccare e muovere le leve giuste: dagli aspetti tecnici e strutturali del codice ai contenuti testuali editoriali.

E-Business Consulting , web agency specializzata nel Digital Marketing e partner certificato Google, è in grado di studiare ed analizzare la strategia giusta per ottimizzare il posizionamento all’interno della rete.

I NOSTRI CLIENTI