NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

Il consumatore mobile

  • Secondo il Watch&Buy Report di Marzo 2013 il mondo dei media ha attraversato un 2012 ricco di contraddizioni

Secondo il Watch&Buy Report di Marzo 2013, rapporto trimestrale di Nielsen che raccoglie informazioni e tendenze sui media e sulle abitudini comportamentali dei consumatori, il mondo dei media ha attraversato un 2012 ricco di contraddizioni. Se, infatti, i dati riguardanti  le rilevazioni TV indicano un aumento in termini di reach e di tempo dedicato alla fruizione dei contenuti e, allo stesso modo, vi è stato un aumento degli utenti Internet attivi (grazie anche all’aggiunta di navigatori da Smartphone e Tablet), in contropartita risulta evidente un calo della raccolta pubblicitaria che riguarda la quasi totalità dei media. L’unico dato positivo riguarda gli investimenti online, che crescono del +5,3% rispetto al 2011.

In uno contesto economico in cui, rispetto al 2011, il PIL scende del -2,7%, il tasso di inflazione cresce del + 2,3%, così come il tasso di disoccupazione (+1,8%), non stupisce che l’indice di fiducia degli italiani sia sceso. Conseguenza diretta di questa situazione, è stato il consolidamento di comportamenti di razionalizzazione e riduzione delle spese. Aumento della frequenza di acquisto e riduzione del carrello son sembrate essere le soluzioni dei consumatori per contenere le loro uscite di cassa.

In questo scenario, i distributori hanno attuato iniziative volte a contenere la diminuzione  delle vendite dei prodotti a marchio. Lo studio mette in luce alcune di queste attività che riflettono tendenze emergenti in Italia e nel mondo. Primo fra tutti Simply, con l’introduzione dell’innovativo Flagship Store che dà il via a un nuovo modello di punto vendita totalmente basato sull’ottimizzazione dell’esperienza d’acquisto dei consumatori.   

Altro trend rinvenibile a livello mondiale è quello riguardante il ruolo fondamentale che sta assumendo la dimensione Mobile nelle abitudini di consumo e comportamentali degli utenti. Dalla ricerca Nielsen “Mobile Consumer Report” emerge che in Italia il 97% delle persone sopra i 16 anni, possiede un telefonino e il 62% della popolazione preferisce utilizzare gli Smartphone rispetto ai classici cellulari. Si viene a delineare una situazione in cui non è possibile estrarre un profilo univoco di Consumer tipo, bensì una molteplicità di figure. È una realtà eterogenea. L’introduzione di dispositivi in grado di tenere l’utente sempre connesso e aggiornato muta radicalmente il metodo di interazione tra aziende e consumatori, rendendo questi in grado di informarsi sui prodotti/servizi, confrontarne i prezzi e reperire recensioni aggiornate in tempo reale.

Ecco che risulta fondamentale per le aziende affacciarsi alla realtà Mobile con nuovi strumenti di comunicazione in grado di intercettare l’interesse dell’utente nel momento stesso dell’insorgere di una sua necessità. La tempestività è d’obbligo e la presenza una necessità. Sottovalutare il canale può portare alla perdita di opportunità di sviluppo e di crescita. E-Business Consulting, società specializzata nel marketing digitale, è in grado di fornire completo supporto e consulenza alle aziende che vogliono intraprendere attività di promozione mobile. Non aspettare, fatti trovare!

I NOSTRI CLIENTI