NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

I Social Network in Italia 2011

  • Secondo l’ultimo rapporto Nielsen, l’Italia supera gli USA nell’utilizzo dei Social

Pubblicato l’ultimo report di Nielsen “State of the Media: The Social Media Report” che analizza lo scenario dei social network a livello mondiale.

Dal report emerge che l’Italia è il paese che registra più utilizzatori di social network al mondo, con l’86% degli internauti connessi tramite social. A seguire il Brasile con l’85% degli internauti, mentre gli Stati Uniti si posizionano al terzo posto con il 79% degli utenti connessi a internet che utilizza i social media.

L’Italia è anche uno dei paesi dove si registra il più alto tempo dedicato ad attività social online su blog e social network. Quasi un terzo del tempo degli utenti internet italiani si qualifica come social, mentre negli Stati Uniti si tratta solo di un quarto del tempo trascorso online.

Analizzando lo scenario italiano, si evidenzia come nonostante sia in aumento le donne che utilizzano i social media, la presenza maschile è ancora preponderante (46,7% donne vs 53,3% uomini). Questo dato riflette ad ogni modo la presenza in generale di utenti su internet. Tra i social, le donne prediligono Facebook, più legato ad attività “ludiche”, mentre gli uomini Linkedin, primo tra i social network ad affermarsi al livello internazionale.

Facebook, che registra a livello mondiale 750 milioni di utenti, solamente in Italia conta 21 milioni di utenti, il 70% del totale dei navigatori su internet. Questo è anche il social network dove gli utenti trascorrono ben un quarto del tempo in cui sono online.

Il dato che forse più stupisce è invece relativo ai “social media addicted” che corrispondono in particolare ad adulti tra i 35 e i 44 anni (24,9%). Seguono gli utenti nelle fasce di età 25-34 (19,4%) e 45-54 (19%), mentre i giovanissimi si posizionano all’ultimo posto con gli over 55 anni.

Interessante la crescita nell’uso dei social network via mobile (40% in Italia e USA), conseguente alla diffusione degli smartphone. In Italia, ad esempio, l’utilizzo dei social media da mobile è raddoppiato dal 2010. Le applicazioni di social networking sono infatti la terza categoria più scaricata, dopo giochi e mappe in Italia, dopo giochi e meteo negli Stati Uniti.

Sempre in relazione alle applicazioni, gli utenti di Facebook effettuano il download di oltre 20 milioni di applicazioni al giorno a livello mondiale.

Cresce anche la capacità dei social network nell’orientare i consumi dei loro utenti grazie alla componente social. Secondo lo studio di Nielsen, infatti, su Facebook il 53% segue un brand e il 70% degli utenti acquista online. Il primo passo per lo sviluppo del social commerce anche in Italia?

Le sperimentazioni e gli sviluppi dello scenario social sono in continua evoluzione. Nel panorama social, Nielsen segnala la forte crescita negli USA di Tumblr, un sito che permette di realizzare blog multimediali, che ha triplicato le visite nell’arco dell’ultimo anno e oggi registra circa 12 mila utenti. Nel 2012 bisognerà sicuramente osservarne lo sviluppo anche in Italia.

Da questa analisi si evince come i social media giochino sempre più un ruolo centrale nel comportamento degli utenti internet e condizionino sempre di più le relazioni tra i consumer e i brand, diventando un canale imprescindibile di comunicazione.

E-Business Consulting, partendo dalla definizione personalizzata della strategia digitale fino al monitoraggio completo, è in grado di creare progetti web integrati orientati a generare visibilità sui social network.

I NOSTRI CLIENTI