NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

eCommerce Italia 2010

  • Torna a crescere l’ecommerce in Italia nel 2010 dopo la frenata del 2009 con una crescita del 14% per un volume d’affari di circa 6,5 miliardi di Euro.

Torna a crescere l’ecommerce in Italia nel corso del 2010 dopo la frenata del 2009 con una crescita a due cifre del 14% per un volume d’affari globale di circa 6,5 miliardi di Euro. Aumentano del 15% le vendite di servizi e del 13% le vendite di prodotti.

Il numero di acquirenti on line in Italia raggiunge gli (12% degli Italiani) valore ancora ridotto rispetto ad una media Europea di 28, 20, 34 milioni di UK, Francia e Germania rispettivamente.

I settori merceologici con la migliore performance di crescita nel corso del 2010 sono stati:

·       Abbigliamento + 43%

·       Grocery + 19%

·       Assicurazioni + 18%

·       Turismo + 15% 

La spesa media annua del web shopper italiano è allineata con gli utenti francesi e tedeschi con valori compresi tra gli 800 ed i 900 Euro ma molto più bassa degli utenti inglesi pari ad oltre 1.400 Euro annuali. 

L’Ecommerce in Italia risulta ancora un settore fortemente concentrato e i primi 20 players detengono quasi il 73% del fatturato. Il 50% delle aziende italiane con ecommerce risultano tradizionali mentre il restante 50% è costituito da pure Dot Com.

Il settore in Italia più in ritardo nello sviluppo di politiche di vendita on line rispetto agli altri mercati internazionali  è la grande distribuzione, presente con una sola insegna a carattere nazionale (Esselunga) e qualche interessante iniziativa a livello locale.

Nonostante la continua crescita e diffusione in Italia degli smartphone e le ambiziose aspettative il valore del mobile ecommerce nel 2010 è stato di soli 12 milioni di Euro (0,2% del totale mercato Italia) di cui l’80% proveniente da applicazioni per Iphone.

 

I NOSTRI CLIENTI