NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

Ecommerce in Italia

  • Sono stati resi noti, dall’Osservatorio eCommerce B2C, i dati relativi alle dinamiche del mercato ecommerce in Italia per il 2011.

In uno scenario economico stagnante le stime di chiusura dell’ecommerce in Italia prevedono per il 2011 una crescita del 20% superando gli 8,0 miliardi di Euro. Se si considerano anche gli acquisti dei web shopper italiani all’estero detto valore va incrementato di 1,2 Miliardi superando i 9,2 miliardi di Euro.

Aumentano sia le vendite di servizi (+14%) che di prodotti (+29%).

Cresce il numero dei navigatori in Internet superando i 25 Milioni e di questi circa il 35% ha effettuato un acquisto on line negli ultimi 3 mesi.

Il numero di web shopper in Italia si attesta nel 2011 a circa 9 Milioni, valore ancora ridotto rispetto ad una media Europea di penetrazione molto più elevata rispetto al totale della popolazione. (circa 1/3)

Interessante notare che il 55% degli italiani si informa on line, il 30% acquista on line e il 63% condivide la propria esperienza nei social network.

I settori merceologici con la maggiore crescita si rivelano:

  • Abbigliamento + 38%
  • Editoria + 35%
  • Altro + 29%
  • Informatica + 22%
  • Assicurazioni + 21%
  • Grocery + 17%
  • Turismo + 13%

Continua a manifestarsi l’atipicità del mercato Italiano rispetto ai mercati stranieri con le vendite dei servizi che continuano a superare le vendite dei prodotti ma con una riduzione del gap fra prodotti e servizi nell'ultimo anno. 

Si riduce lo scontrino medio nel 2011 di tutto il comparto online, scendendo a 211 Euro anche per il fenomeno dei voucher digitali.

Dal punto di vista dell’offerta il comparto dell’Ecommerce in Italia risulta ancora un settore concentrato, in cui i primi 20 operatori detengono il 70% del fatturato. Il 51% delle aziende operanti nel settore risultano tradizionali mentre il restante 49% è costituito da Dot Com.

In forte crescita nel 2011 il mobile ecommerce +210%.

I NOSTRI CLIENTI