NEWS

MARKETING PUBBLICITÀ CRM SALES 

Archivio News

eCommerce 2014 Italia

  • Situazione eCommerce in Italia nel 2014: si è concluso ieri l’appuntamento annuale con i dati sul commercio elettronico previsti nel 2014

1) L'andamento dell'eCommerce B2C in Italia dal 2006 al 2014. 2) Il Mobile Commerce in Italia

Per i player del settore digital l’eCommerce Forum organizzato da Netcomm rappresenta senz’altro uno degli appuntamenti più attesi dell’anno. Non solo perché un evento di questo tipo è un’opportunità di business e di incontro tra molte realtà (dalle agenzie pubblicitarie, alle aziende, alle più recenti start-up) ma soprattutto perché durante i workshop e le tavole rotonde vengono presentati i dati sugli andamenti relativi alle tendenze di acquisto online e vengono delineati i trend futuri.

Molti gli speaker che si sono alternati durante la giornata del 20 Maggio nella sede del Centro Congressi MiCo di Milano: da Nestlè a Facebook, da Accenture a Poste Italiane, ognuno di essi ha presentato case history di successo e interpretato il fenomeno eCommerce alla luce delle proprie esperienze.

Il 2014 è stato un anno di successo per il commercio elettronico in Europa: il suo valore si attesta attorno ai 350 miliardi di euro, superando il valore di 320 miliardi degli USA. Gli stati europei che pesano di più su questo importo sono UK, Francia e Germania che valgono l’80%  del commercio elettronico in Europa. Il Bel Paese non brilla come gli altri stati europei ma in Italia i web shoppers sono 16 milioni e rappresentano il 53,10% della totalità degli utenti Internet.

Durante il 2013 è stato registrato un incremento di valore dell’eCommerce in Italia del +18% rispetto al 2012 con un importo pari a 11,307 miliardi mentre nel 2014 è stata registrata una crescita del valore del +17% rispetto al 2013 per un importo pari a 13,203 miliardi. La crescita è stata misurata sulla base degli ordini effettuati mentre il valore dello scontrino medio è rimasto constante nel corso degli anni.

Come si comportano gli italiani quando procedono ad un acquisto online? Il 96,6% dei web shoppers compie i propri acquisti da PC mentre il 13% acquista anche tramite app su tablet; gli acquisti da mobile sono passati dal 2% nel 2012 al 15% nel 2014, guadagnando circa 13 punti in percentuale in soli due anni. Nonostante queste cifre sono ancora molti gli italiani che preferiscono il tradizionale negozio anche se il 30% di essi raccoglie informazioni e compara i prodotti online prima di procedere all’acquisto effettivo che avviene offline. La reputazione online dei brand e il posizionamento di marca all’interno dei motori di ricerca sono quindi dei fattori molto importanti da tenere in considerazione sia per le vendite online che per le vendite offline: le prime 80 marche in Italia raccolgono circa l’85% delle citazioni online.

Quali sono le prospettive di crescita dell’eCommerce in Italia nel 2014? L’informatica e l’elettronica rappresentano il settore maggiormente in crescita (+32%), seguito da Editoria (+28%), Grocery (+23%), Abbigliamento (+21%) e Turismo (+11%). Altri settori (tra cui arredamento e food and wine) registreranno una crescita complessiva del + 23%.

A fronte di queste prospettive di crescita economica quali sono le strategie ottimali che i merchant dovranno adottare nel 2014? Sicuramente sarà doveroso sfruttare le opportunità offerte dal mobile; ogni giorno, infatti, ci sono 700.000 nuovi utenti che navigano su Internet dal proprio dispositivo ed è importante raggiungerli disponendo di ambienti Web conformi ai loro smartphone: la realizzazione di siti di eCommerce in Responsive Web Design faciliterà la navigazione degli utenti e la scelta dei prodotti da acquistare. Inoltre dai dati emerge le necessità di adottare un approccio multicanale per la vendita dei prodotti, integrando strategie sia online che offline.

E-Business Consulting, società operante nell’ambito del Digital Marketing, è in grado di fornire una consulenza completa per quanto riguarda le strategie di promozione funzionali allo sviluppo di un portale eCommerce quali campagne di Email Marketing rivolte ad un target profilato, visibilità sui motori di ricerca e aumento della visibilità online con campagne Display in Real Time Bidding.

I NOSTRI CLIENTI